Sulla moto di Diego Bosis, dieci anni fa ci salutava il campione bergamasco

Sulla moto di Diego Bosis, dieci anni fa ci salutava il campione bergamasco

14 Febbraio 2022 0 Di infotrial2020

Trial Park Castellinaldo, primavera 2007, ti stai allenando con la sua Montesa 4RT del Team Future ed attentamente osservo come affronti quelle zone.

Hai quarant’anni e sei sempre li a battagliare con i più giovani, sei l’unico tra i tuoi coetanei a non aver ancora appeso il casco al chiodo.

Con il tuo stile che ti vede sempre con le ginocchia larghe per permettere alla moto di muoversi liberamente, dimostri che il talento non svanisce con il passare delle stagioni.

Ti fermi, scambiamo due parole e ti chiedo se posso provare la tua moto.

“Certo!”

Rispondi con un accento che rivela immediatamente che sei di Bergamo.

Salgo sulla Montesa e mi sembra di volare, sospensioni perfette che copiano tutto, un motore dolce ma sempre presente, facile ed anche leggera rispetto alle altre 4RT che ho provato fino a questo momento.

Dopo qualche passaggio inizio a pensare e dentro di me dico “Sono sulla moto di Diego Bosis!”

Un emozione unica che ricordo nel dettaglio a distanza di 15 anni!

Ciao Diego!